Guida al turismo in Croazia

La Croazia si estende dagli estremi margini orientali delle Alpi a nord-ovest, fino alla pianura della Pannonia e alle rive del Danubio a oriente, mentre la sua parte centrale è coperta dal massiccio montuoso del Dinara (1831m.) e la sua parte meridionale, invece, sulla costa del Mar Adriatico.

La Croazia ha una popolazione di circa 4 milioni e mezzo di abitanti, prevalentemente croati, ma sul suo territorio sono presenti anche diverse minoranze etniche: serba, slovena, ungherese, bosniaca, italiana, ceca ed altre. L’ordinamento costituzionale del Paese è la repubblica parlamentare, con capitale Zagabria (circa 900 mila abitanti), notevole centro economico e polo culturale e accademico.

Turismo in Croazia. Con la sua moltitudine di isole, isolotti e scogli raggiunge l’invidiabile lunghezza di 5835 km di coste. Le isole sono davvero numerose, 1185, ma di queste solo 50 sono abitate e le piu’ grandi sono l’isola di Krk e l’isola di Cres.

Dal punto di vista climatico la Croazia è divisa in due zone principali: nell’entroterra prevale un clima continentale moderato, in parte anche alpino, mentre le regioni lungo la costa adriatica hanno un piacevole clima mediterraneo che vanta molti giorni di sole, con estati secche e calde ed inverni miti e umidi.

Da aprile a settembre la Croazia è una destinazione di viaggio molto popolare, perchè una vacanza in questo periodo nello splendido paese balcanico e mediterraneo offre sole e caldo ai viaggiatori che si recano sulle sue splendide spiagge. Nei mesi estivi di luglio e agosto i prezzi tendono ad essere maggiori, ma tutte le strutture turistiche sono in piena attività ed accolgono un grande afflusso turistico sia nelle località continentali che sulle varie isole. Con l’arrivo di settembre le grandi folle si disperdono, ma vi è ancora uno splendido clima e tariffe molto più convenienti.

Dubrovnik in Croazia.Motivi per visitare la Croazia? Ce ne sono tanti! Per esempio, ha sei siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco: il centro storico di Dubrovnik, il Palazzo di Diocleziano a Split, la Cattedrale di San Giacomo a Sibenik, il Parco Nazionale dei laghi di Plitvice, il complesso paleocristiano della Basilica Eufrasiana di Porec, il centro storico di Trogir.

La natura è un’altra grande attrazione per il turismo croato. I suoi otto Parchi Nazionali e dieci Parchi Naturali, con una costa che si snoda dall’Istria fino al sud della Dalmazia, con incantevoli insenature, spiagge e scogliere. Le isole, come Hvar o Korcula o Rab, sono raggruppate in diversi arcipelaghi che accolgono milioni di turisti alla ricerca di acque cristalline, mare da sogno, relax e le più svariate attività negli scenari naturali croati. La Croazia è l’ideale per le vacanze, per praticare sport, trekking, immersioni subacquee, per viaggiare tra le isole in barca a vela, gustare cibo e vini eccellenti, perdendosi in luoghi magici ricchi di storia.