Turismo in Dalmazia

Per i suoi paesaggi, i suoi colori e la sua particolare conformazione, la Dalmazia è una delle regioni più belle della Croazia, con la sua striscia di territorio di 12mila kmq che arriva fino alla pianura litorale. La configurazione uniforme ed i particolari fattori geologici della zona fanno si che sorga un arcipelago di decine di piccole isole, chiamate Dalmate, che si estendono parallelamente alla costa.

Il capoluogo della regione è Split (Spalato), anche se nel corso dei secoli queste isole hanno affermato una propria cultura ed identità.

Turismo in Dalmazia, Croazia

Da centinaia di anni la regione è stata popolata da diverse colonie greche e dai romani, per l’interesse strategico che avevano queste isole situate di fronte alle coste della penisola italiana. In seguito la Dalmazia entrò a far parte dell’impero bizantino, ad essere sottomessa al domino della potente Repubblica di Venezia ed  all’Austria, finchè nel 1945 entrò a far parte della Jugoslavia fino alla scomparsa del vecchio paese balcanico.

Molti tour operator locali, italiani ed internazionali organizzano delle bellissime crociere in barca a vela fra queste splendide isole, che per le acque azzurro intenso ed il paesaggio pieno di verde assomigliano molto alle isole greche.

La rete dei trasporti fra le tante isole ed isolotti non è però ancora molto efficace, nonostante comunque continuino gli investimenti, ragion per cui è meglio pianificare gli spostamenti e la crociera in anticipo. Una crociera di questo genere solitamente ha una durata di una settimana, con partenza dallo splendido porto di Dubrovnik verso quelle che sono le mete più gettonate e le visite organizzate più frequenti: le isole di Brac, Hvar, Korcula, Bok, Mljet, etc.

Altre escursioni invece partono dal porto di Opatija (Abbazia in italiano) ed in un paio d’ore di barca permettono di tuffarsi nelle acque blu e visitare l’isola di Krk, una delle più grandi dell’Adriatico e unita alla costa della Croazia tramite un ponte. Questa è una delle migliori situazioni per conoscere una Croazia diversa, fatta di pescatori, agricoltori e altra gente umile e molto ospitale, che da grande importanza ai rapporti umani.

Un’altra isola importante, meta delle crociere in Dalmazia, è Rab, il cui capoluogo è molto antico e conosciuto in particolare per la sua antica muraglia che risale al XII secolo, oltre che al suo pittoresco porto, alle numerose chiese romaniche ed ai centri d’arte.